INFRATEL ITALIA vince al TAR con lo Studio Lipani Catricalą & Partners nel contenzioso sulla gara per la rete a banda ultralarga nel territorio delle Regioni Toscana, Lazio e Puglia
26-10-2015

Accolta la tesi dei legali in base alla quale, nel settore delle comunicazioni, in assenza di apposita previsione del bando, gli oneri di sicurezza aziendali non devono essere necessariamente specificati già in sede di offerta.

 



PDF
  • sentenza infratel - 26_10_2015